Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Incentivi e finanziamenti • Progetti europei

Progetto Nibbio

Stemma Life Nel 1995 l’Ufficio Biotopi della Provincia di Trento ha inoltrato all’Unione Europea un progetto, denominato “Nibbio”, che è stato ammesso al finanziamento comunitario LIFE. Il progetto, che si è sviluppato negli anni 1996/97, interessa sette riserve: Palù di Borghetto, Taio di Nomi, Canneti di S. Cristoforo, Inghiaie, Palude di Roncegno, Foci dell’Avisio e La Rupe.

Lo scopo di “Nibbio” è quello di rimodellare in senso naturale alcune porzioni degradate di queste aree protette, rendendole così nuovamente disponibili alla flora e alla fauna, con particolare riferimento agli uccelli migratori.

Questi ultimi utilizzano infatti i fondovalle dei principali solchi vallivi come vie di transito per superare la catena alpina e le riserve presenti lungo la rotta rappresentano preziosi punti di sosta e di alimentazione.