Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Rete Natura 2000

Grotte non ancora sfruttate a livello turistico

  • Nicht touristisch erschlossene Höhlen
  • Caves not open to the public
Ambiente di grotta con rinolofo
Ambiente di grotta con rinolofo - ph M. Bedin
Cod. Habitat Natura 2000

8310

Caratteristiche generali dell'habitat

Questo habitat include grotte non ancora aperte alla pubblica fruizione, compresi i corpi idrici sotterranei, che ospitano specie tipiche o endemiche o che sono di primaria importanza per la conservazione delle specie dell'Allegato II (per esempio pipistrelli e anfibi).

Variabilità, contatti e criteri interpretativi

A livello vegetazionale si riscontrano solo comunità di briofite molto specializzate e alghe all’ingresso delle grotte. Si tratta di habitat di eccezionale valore faunistico e geomorfologico che non pongono problemi interpretativi.

Specie vegetali tipiche

Solo briofite ed alghe.

Distribuzione in provincia

Tipo di habitat segnalato in diversi siti.

Dinamismo naturale

Per le caratteristiche intrinseche dei siti non sono prevedibili significative evoluzioni.

Note ed osservazioni

Ambienti di rilevante valore geomorfologico e biogeografico che non interessano valori botanici. Per quanto concerne il popolamento animale sono particolarmente interessanti gli invertebrati terrestri troglobi, spesso strettamente endemici quali Bathyscinae e Trechinae. Significativi i crostacei e i molluschi acquatici. Da verificare anche eventuali presenze di pipistrelli e anfibi.

Vulnerabilità e indicazioni gestionali

Per le zoocenosi è importante limitare al massimo qualsiasi tipo di disturbo antropico.