Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Normativa

Delibera n. 4735 del 1994-04-22 proposta da ZANONI

Modifica deliberazione 16439 di data 21.12.1989 non soggetta alla registrazione della Corte dei Conti "Individuazione del biotopo di interesse provinciale denominato Marocche di Dro, ai sensi dell'art.5 della L.P. 23 giugno 1986, n. 14" Norme per la salvaguardia dei biotopi di rilevante interesse ambientale, culturale e scientifico, già modificata con deliberazione n. 12079 di data 5.10.1990. Con deliberazione n. 16439 dd 21.12.1989 la Giunta provinciale ha provveduto all'individuazione del biotopo denominato "Marocche di Dro", ai sensi dell'art. 5 della L.P. 23.06.1986 n. 14 e s.m..

Considerata l'importanza dell'area dal punto di vista geomorfologico e floristico, con la medesima deliberazione venne stabilita una normativa d'uso del territorio piuttosto rigida, tale da consentire un'organica azione di tutela degli equilibri biologici e delle peculiari componenti naturalistiche del biotopo: tra questi venne introdotto anche il divieto di "circolare con veicoli di qualsiasi genere per diporto".

A distanza di oltre quattro anni dall'istituzione del biotopo e pertanto dopo un congruo periodo di gestione del biotopo da parte del Servizio Parchi e Foreste demaniali, cui compete la materia, il Relatore propone di apportare una modifica alla normativa che consenta il transito delle biciclette limitatamente al tratto di strada comunale individuata dalle pp.ff. 4171 e 3935/1 in C.C. di Dro.

L'area attraversata da tale strada, situata all'estremità nord-occidentale del biotopo, non presenta infatti particolari emergenze naturalistiche e pertanto, a giudizio del Servizio competente, l'apertura alla circolazione di veicoli non a motore non pregiudica minimamente la salvaguardia del biotopo.

Al contrario, ciò consentirebbe di applicare con maggiore rigore il vincolo di transito con veicoli di qualsiasi tipo sul restante territorio del biotopo, dove è più pressante l'esigenza di tutela.

Tutto ciò premesso

LA GIUNTA PROVINCIALE

- udita la relazione,
- vista la L.P. 23 giugno 1986 n. 14 ,
- vista la deliberazione n. 16439 di data 21 dicembre 1989,
- riconosciuta l'opportunità della modifica,
- ad unanimità di voti, espressi nelle forme di legge

delibera

1. di modificare la deliberazione n. 16439 di data 21 dicembre 1989 e di consentire la circolazione dei veicoli non a motore lungo il tratto di strada comunale individuata dalle pp.ff. 4171 e 3935/1 in C.C. di Dro interessante il biotopo denominato "Marocche di Dro".