Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Normativa

Reg.delib.n. 3124 del 13.12.02 Prot. n. de039-02

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE

OGGETTO:

Modifica delibera n. 16951 d.d. 30.11.1992 "Individuazione del biotopo di interesse provinciale Prà dell'Albi Cei ai sensi dell'art. 5 della L.P. 23.06.1986 n. 14 - norme per la salvaguardia dei biotopi di rilevante interesse ambientale, culturale e scientifico", già modificata con deliberazione n. 2775 di data 21.03.1997.

Il giorno 13 Dicembre 2002 ad ore 09:15 nella sala delle Sedute

in seguito a convocazione disposta con avviso agli assessori, si è riunita

LA GIUNTA PROVINCIALE

sotto la presidenza delPRESIDENTE Lorenzo Dellai

Presenti: ASSESSORE SOSTITUTO Roberto Pinter ASSESSORI EFFETTIVI Remo Andreolli Marco Benedetti Oliva Berasi Mauro Leveghi Claudio Molinari Dario Pallaoro

Assenti: Silvano Grisenti Mario Magnani Sergio Muraro

Assiste: IL DIRIGENTE Marco Moreschini

Il Presidente, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta

Il Relatore comunica,

Il biotopo di interesse provinciale n. 65 Pra’ dell’Albi Cei è stato istituito con la deliberazione n. 16951 d.d. 30.11.1992 della Giunta Provinciale. La delibera istitutiva è stata modificata, precisando i vincoli di tutela, con la delibera n. 2775 del 21.3.1997: questa prevede fra i divieti in zona A (tutela integrale) al punto p)

“erigere costruzioni o manufatti di qualsiasi tipo e materiale, anche se provvisori, ed ampliare gli edifici esistenti, fatti salvi aumenti volumetrici fino ad un massimo del 10% dell'esistente allo scopo esclusivo di consentire la realizzazione di servizi igienici e di riscaldamento”;

e fra le attività ammesse nella zona B (tutela parziale) al punto n)

“sugli edifici esistenti sono ammessi interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria e ristrutturazione, nonchè aumenti volumetrici fino a un massimo del 10% dell'esistente allo scopo esclusivo di garantire la realizzazione dei servizi igienici e di riscaldamento”.

Con deliberazione consiliare n. 62 di data 16.12.1999, il comune di Villa Lagarina adottava in via definitiva il piano attuativo ai fini generali relativo alla zona del lago di Cei, secondo quanto previsto dal vigente Piano Regolatore Generale.

Nel corso della redazione del PRG il Servizio Parchi e Foreste Demmaniali espresse parere positivo con nota 3449 del 5 agosto 1998.

Con deliberazione n. 3463 di data 22 dicembre 2000 la Giunta Provinciale approvava con modifiche d’ufficio il Piano attuativo a fini generali del Comune di Villa Lagarina. Il punto 4. della deliberazione della Giunta Provinciale recita: “di provvedere alla comunicazione al Servizio Parchi e Foreste demaniali (nota: ora Servizio Parchi e Conservazione della Natura) della presente deliberazione per la predisposizione dei conseguenti atti di coordinamento coi i vincoli disposti ai sensi della L.P. 14/86 e s.m.”

Nel nuovo Piano attuativo generale ogni edificio è stato catalogato e per ogni tipologia sono stati stabiliti gli interventi possibili.

Con nota prot. n. 1374 10/E-1, di data 30 marzo 2001, il Servizio Parchi e Foreste Demaniali comunicava al Servizio Urbanistica e Tutela del Paesaggio e all’Amministrazione che avrebbe provveduto a modificare la delibera istitutiva del biotopo “Prà dell’Albi-Cei”, del 21 marzo 1997, n. 2775, conformandola al Piano attuativo ai fini generali della zona del Lago di Cei, in particolare per quanto riguarda le norme di tutela del biotopo, vengono modificati i divieti zona A punto p) e i permessi zona B punto n).

Con la presente deliberazione si provvvede a modificare le norme di tutela del biotopo Pra’ dell’Albi-Cei, conformandole alle previsioni del Piano Attuativo a fini generali, come approvato dalla Giunta Provinciale.

Si ritiene opportuno, inoltre, al fine di adeguare l’individuazione catastale dell’area sottoposta a vincolo, con le variazioni catastali nel frattempo intervenute, l’elenco di cui alla deliberazione n. 16951 di data 30.11.1992, istitutiva del biotopo Prà dell’Albi-Cei, viene integralmente sostituito con il seguente, mantenendo peraltro inalterata l’estensione complessiva dell’area tutelata, di cui si allega cartografia:

C.C. CASTELLANO

.236/1; .236/2; .237; .238; .239; .240/3; .240/4; .241; .246; .247; .248; .260;.268/2; .268/3; .268/4; .269/1; .269/2; .269/3; .270; .272; .279; .293; .294; .300; .301; .319; .321; .322; .342; .343; .345; .347; .366; .405; .407; .408; .409; .410; .416; .421; .422; .471; .474; .475; .503; .504; .505; .520; .531; .540; .541; .542; .543; .544; .545; .546; .547; .548; .549; .550; .551; .552; .553; .554; .584; .623; .624; .629; .637; .641; .644; .645; .647; .648; .649; .651; *2023/2; 2027/14; 2027/3; 2027/5; 2045/1; 2045/10; 2045/2; 2045/3; 2045/4; 2045/5; 2045/6; 2045/8; 2045/9; 2046/1; 2046/2; 2047; 2048/1; 2048/2; 2048/3; 2049/1; 2049/10; 2049/11; 2049/12; 2049/13; 2049/14; 2049/15; 2049/16; 2049/17; 2049/19; 2049/2; 2049/20; 2049/21; 2049/24; 2049/25; 2049/3; 2049/4; 2049/6; 2049/9; 2050/1; 2050/2; 2050/3; 2050/4; 2051/1; 2052; 2057/2; 2058; 2059/1; 2059/4; 2060/2; 2061/1; 2061/2; 2062/2; 2063; 2065/1; 2065/2; 2065/3; 2065/4; 2066; 2067/1; 2067/2; 2067/3; 2068; 2070; 2071/1; 2071/2; 2072; 2073/1; 2073/2; 2074; 2075; 2076/1; 2076/2; 2076/3; 2077/1; 2077/2; 2077/3; 2078/1; 2078/2; 2078/3; 2078/4; 2078/5; 2078/6; 2079/1; 2079/2; 2079/3; 2079/4; 2079/5; 2080; 2081; 2082; 2083/1; 2084/1; 2084/2; 2085; 2086/1; 2086/2; 2088; 2089; 2090/1; 2090/2; 2091; 2092; 2093/1; 2093/2; 2093/3; 2095; 2096; 2097/1; 2099; 2101/1; 2101/4; 2103; 2104/1; 2104/2; 2105/1; 2105/2; 2106; 2107; *2117; 2123/1; 2123/3; 2123/4; 2123/5; 2124; 2125; 2126; 2127/1; 2127/2; 2128/1; 2128/2; 2128/3; 2128/4; 2129; 2130; 2132; 2150; 2151; 2152/1; 2152/2; 2152/3; 2153; 2154/1; 2154/2; 2154/3; 2155; *2156/2; 2156/3; 2156/4; *2156/5; 2156/6; 2156/7; *2156/8; 2157/1; 2157/2; 2157/3; 2158; 2159/1; 2159/3; *2160; 2164/2; 2164/3; *2164/4; 2165/1; 2165/2; 2165/3; 2165/4; 2165/7; 2165/8; 2165/9; 2167/1; 2167/2; 2167/3; 2168; 2169; 2171/1; 2171/2; 2171/3; 2205; 2209/2; *2210/5; 2210/6; *2211; *2273; *2281/1; *2282; 2289/1; 2289/3; 2290; 2291; 2292; 2293/1; 2293/2; 2293/3; 2294; 2295; 2296/1; 2296/2; 2317/1; 2317/2; 2459; 2463; 2469/2; *2476;

C.C. PEDERSANO

.241/1; .241/2; .241/3; .241/4; .271; .272; .422; *1797/5; 1798/1; *1798/2; 1810/1; 1810/2; 1811/1; 1811/2; 1812; 1813; 1814; 1815; 1816; 1817/1; 1817/2; 1818/1; 1818/2; 1818/3; 1819; *1985; 1986; 1987; 1988.

. particella edificiale

* particella parzialmente inclusa nell’area tutelata

Tutto ciò premesso,

LA GIUNTA PROVINCIALE

- udita la relazione,

- vista la L.P. 23 giugno 1986, n. 14 e s.m.,

- vista la delibera della Giunta provinciale n. 16951 di data 30.11.1992,

- vista la delibera della Giunta provinciale n. 3463 di data 22.12.2000,

- visti gli atti citati in premessa,

- ad unanimità di voti espressi nelle forme di legge,

delibera

1. di dare atto che, per quanto riguarda la manutenzione ordinaria e straordinaria e la ristrutturazione degli edifici esistenti all’interno del biotopo Prà dell’Albi-Cei, valgono le norme stabilite dal Piano attuativo generale approvato dal comune di Villa Lagarina con deliberazione n. 62 di data 16.12.1999;

2. di adeguare l’individuazione catastale dell’area sottoposta a vincolo, inserendovi le variazioni catastali nel frattempo intervenute, sostituendo con il seguente l’elenco di cui alla deliberazione n. 16951 di data 30.11.1992, istitutiva del biotopo Prà dell’Albi-Cei, mantenendo peraltro inalterata l’estensione complessiva dell’area tutelata:

C.C. CASTELLANO

.236/1; .236/2; .237; .238; .239; .240/3; .240/4; .241; .246; .247; .248; .260;.268/2; .268/3; .268/4; .269/1; .269/2; .269/3; .270; .272; .279; .293; .294; .300; .301; .319;.321; .322; .342; .343; .345; .347; .366; .405; .407; .408; .409; .410; .416; .421; .422; .471; .474; .475; .503; .504; .505; .520; .531; .540; .541; .542; .543; .544; .545; .546; .547; .548; .549; .550; .551; .552; .553; .554; .584; .623; .624; .629; .637; .641; .644; .645; .647; .648; .649; .651; *2023/2; 2027/14; 2027/3; 2027/5; 2045/1; 2045/10; 2045/2; 2045/3; 2045/4; 2045/5; 2045/6; 2045/8; 2045/9; 2046/1; 2046/2; 2047; 2048/1; 2048/2; 2048/3; 2049/1; 2049/10; 2049/11; 2049/12; 2049/13; 2049/14; 2049/15; 2049/16; 2049/17; 2049/19; 2049/2; 2049/20; 2049/21; 2049/24; 2049/25; 2049/3; 2049/4; 2049/6; 2049/9; 2050/1; 2050/2; 2050/3; 2050/4; 2051/1; 2052; 2057/2; 2058; 2059/1; 2059/4; 2060/2; 2061/1; 2061/2; 2062/2; 2063; 2065/1; 2065/2; 2065/3; 2065/4; 2066; 2067/1; 2067/2; 2067/3; 2068; 2070; 2071/1; 2071/2; 2072; 2073/1; 2073/2; 2074; 2075; 2076/1; 2076/2; 2076/3; 2077/1; 2077/2; 2077/3; 2078/1; 2078/2; 2078/3; 2078/4; 2078/5; 2078/6; 2079/1; 2079/2; 2079/3; 2079/4; 2079/5; 2080; 2081; 2082; 2083/1; 2084/1; 2084/2; 2085; 2086/1; 2086/2; 2088; 2089; 2090/1; 2090/2; 2091; 2092; 2093/1; 2093/2; 2093/3; 2095; 2096; 2097/1; 2099; 2101/1; 2101/4; 2103; 2104/1; 2104/2; 2105/1; 2105/2; 2106; 2107; *2117; 2123/1; 2123/3; 2123/4; 2123/5; 2124; 2125; 2126; 2127/1; 2127/2; 2128/1; 2128/2; 2128/3; 2128/4; 2129; 2130; 2132; 2150; 2151; 2152/1; 2152/2; 2152/3; 2153; 2154/1; 2154/2; 2154/3; 2155; *2156/2; 2156/3; 2156/4; *2156/5; 2156/6; 2156/7; *2156/8; 2157/1; 2157/2; 2157/3; 2158; 2159/1; 2159/3; *2160; 2164/2; 2164/3; *2164/4; 2165/1; 2165/2; 2165/3; 2165/4; 2165/7; 2165/8; 2165/9; 2167/1; 2167/2; 2167/3; 2168; 2169; 2171/1; 2171/2; 2171/3; 2205; 2209/2; *2210/5; 2210/6; *2211; *2273; *2281/1; *2282; 2289/1; 2289/3; 2290; 2291; 2292; 2293/1; 2293/2; 2293/3; 2294; 2295; 2296/1; 2296/2; 2317/1; 2317/2; 2459; 2463; 2469/2; *2476;

C.C. PEDERSANO

.241/1; .241/2; .241/3; .241/4; .271; .272; .422; *1797/5; 1798/1; *1798/2; 1810/1; 1810/2; 1811/1; 1811/2; 1812; 1813; 1814; 1815; 1816; 1817/1; 1817/2; 1818/1; 1818/2; 1818/3; 1819; *1985; 1986; 1987; 1988.