Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Normativa

Il concetto di Biotopo

Particolare del biotopo: la RocchettaI biotopi provinciali sono stati definiti dalla Legge Provinciale n. 14 del 23 giugno 1986 ed individuati per la prima volta sulle cartografie del Piano Urbanistico Provinciale (P.U.P.), in occasione della revisione ventennale 1987.

Costituiti per lo più da aree di piccole dimensioni, concentravano la tutela su ambienti particolari, un tempo molto diffusi ma divenuti oggi assai rari, soprattutto zone umide quali stagni, paludi e torbiere, dove vivono piante e animali minacciati di estinzione. Lo stesso termine biotopo significa letteralmente "luogo di vita".

La loro istituzione ha contribuito a frenare la rapida scomparsa di questi preziosissimi ambienti.