Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Riserve Naturali Provinciali

Gestione attiva e rinaturalizzazione

Rinaturalizzazione del biotopo: La RupePer tutelare la flora e la fauna è spesso necessario ricorrere a interventi di carattere anche molto diverso tra loro. Possono essere ricondotti a tre categorie: interventi di ripristino naturalistico, interventi straordinari di miglioramento ambientale e interventi ordinari di tutela attiva e miglioramento.

Con i primi si cerca di riparare i danni prodotti in passato dall'uomo, soprattutto ripristinando ambienti precedentemente esistenti. Con i secondi si migliora l'ambiente creando ex novo habitat adatti alle piante e agli animali.

Con i terzi, senza modificare in maniera permanente l'habitat naturale, si introducono elementi "artificiali" nell'ambiente finalizzati alla tutela attiva soprattutto della fauna o si conserva "artificialmente" l'attuale stadio vegetazionale.

Tra gli interventi svolti, i più rilevanti hanno ottenuto un importante cofinanziamento dall'Unione Europea (Fondi LIFE), in quanto ritenuti in grado di contribuire in modo significativo alla politica comunitaria dell'ambiente. Ad oggi sono tre i progetti LIFE approvati dall'Unione Europea.