Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Riserve Naturali Provinciali

ASCALAFO

Ascalaphus libelluloides

L’ascalafo ha lunghe antenne che terminano con un bottoncino depresso. Capo e torace sono molto pelosi; le ali sono vitree, con un’evidentissima reticolatura; sono gialle con disegni nero-bruni. Vola velocemente, rimanendo radente al suolo. La larva carnivora caccia attivamente le prede al suolo, agguantandole e perforandole con il paio di robustissime mandibole di cui è dotata.