Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Riserve Naturali Provinciali

Salcerella comune

LYTHRUM SALICARIA

LYTHRUM SALICARIA

Famiglia

Lythraceae

Riconoscimento

È una pianta perenne dal fusto eretto, a sezione quadrangolare, alto da 50 a 150 cm. Le foglie sono lunghe fino a 10 cm, di forma ovata-lanceolata, simili a quelle dei salici (di qui il nome "salicaria", dal latino "Salix" = salice), a base arrotondata. Le foglie inferiori sono generalmente opposte o disposte su verticilli di 3, le foglie mediane sono opposte o alterne, le superiori sono alterne.

I fiori formano delle spighe terminali, molto appariscenti, color rosso porpora, lunghe oltre 10 cm. I fiori sono disposti in verticilli di 3-10 all’ascella di brattee simili a foglie. Ogni fiore presenta 6 petali lanceolati, lunghi 8-12 mm. Fiorisce da giugno a settembre. Il frutto è una capsula allungata contenente numerosi semi.

Ambiente e modo di vita

Si trova lungo i canali, i fiumi dalla corrente tranquilla, nei prati acquitrinosi e nei luoghi in cui il suolo è sufficientemente umido.

Presenza in Trentino

È abbastanza comune, la si rinviene dal fondovalle fino a più di 1000 metri.