Le aree protette del Trentino

Rete Natura 2000, parchi & riserve naturali

Riserve Naturali Provinciali

Salice bianco

SALIX ALBA

Famiglia

Salicaceae

Riconoscimento

È un albero alto fino a 15-20 m con un tronco robusto, una chioma molto ramificata e rami espansi. La corteccia è grigio-bruna e presenta reticoli di scanalature.

Le foglie sono alterne, sorrette da corti piccioli, di forma lanceolata e appuntita, con margini seghettati; sono lunghe 6-10 cm e larghe 1-1,5 cm, acuminate all’estremità. Hanno un colore grigio-verde e sono setose sulla pagina superiore, mentre sono argentee e con fitti peli su quella inferiore, dando un aspetto argenteo alla pianta quando viene osservata da lontano.

Amenti maschili e femminili si trovano su alberi separati; gli amenti maschili, giallo-verdi, sono lunghi fino a 5 cm. La fioritura avviene in aprile-maggio. I semi sono piumosi e vengono dispersi dal vento.

Ambiente e modo di vita

Vive in boschi umidi, lungo i corsi d’acqua; si trova spesso su terreni sabbiosi e umidi. Cresce anche nelle zone di montagna.

Presenza in Trentino

A causa delle bonifiche questa specie, un tempo molto diffusa e comune, è oggi infrequente.